LANGUAGE

“Il Manifesto della Fede”, Müller “corregge” la dottrina del Papa

ESTERI


Non lo cita esplicitamente, ma le «correzioni» sono precise e mirate: nel «Manifesto della Fede» il cardinale Müller, che si firma «Prefetto della Congregazione per la dottrina della fede dal 2012-2017», critica la dottrina di papa Francesco sottolineandone la presunta confusione. Il suo documento è pubblicato e rilanciato in sei lingue – insieme a una petizione di sostegno – da Lifesitenews, il sito conservatore americano che già diede ampio risalto alla richiesta di dimissioni al Pontefice da parte di monsignor Carlo Maria Viganò.

 

Dunque, appare come una nuova…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE