LANGUAGE

Iran, a 40 anni dalla Rivoluzione islamica il Paese è stanco e rassegnato

ESTERI


Se c’è un posto in cui vorrei trovarmi in questo esatto momento quello è sicuramente Tehran. Lunedí saranno 40 anni dalla Rivoluzione islamica e si prevedono grandi celebrazioni e sarebbe davvero molto interessante poter stare tra quelle masse di persone venute da ogni parte dell’Iran per partecipare ai festeggiamenti.

Io non c’ero in Iran durante il periodo dello Shah quindi quel mondo “patinato” che in molti ricordano io non posso raccontarlo. Però ci sono stata in questo ultimo decennio e ho visto quello che è oggi l’Iran, a 40 anni dalla Rivoluzione. Continuo a…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE