LANGUAGE

Riforma Ue del copyright, passa l’accordo franco-tedesco

ESTERI


La riforma europea dei diritti d’autore nel mercato unico digitale sembrerebbe vicina. Il condizionale resta d’obbligo perch, nonostante la maggioranza degli Stati- tra questi non c’ l’Italia- abbia trovato un accordo su un testo definito di compromesso, le discussioni proseguono la prossima settima tra il Consiglio europeo, che rappresenta i 28 Stati membri dell’Unione, l’Europarlamento e la Commissione, per provare ad elaborare un testo finale. Tra l’11, il 12 e il 13 febbraio dovrebbe tenersi una riunione decisiva. La riforma in prima battuta era stata approvata a…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE