LANGUAGE

Ferrari: la sospensione posteriore della Rossa finalmente diventa idraulica

SPORT


C’è un punto fermo: la Ferrari 2019 nasce con la sospensione posteriore dotata del comando idraulico. La Scuderia, quindi, si converte a una soluzione che altri team avevano già adottato in passato con il terzo elemento privo di molle, ma a controllo idraulico.

I tecnici diretti dal chief designer Enrico Cardile sperano di poter sfruttare meglio l’assetto Rake della Rossa, potendo gestire l’altezza da terra al variare dell’assetto picchiato: maggiore a bassa velocità, minimo in rettilineo.

La sospensione posteriore a schema pull rod è stata ridisegnata anche se mantiene i…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE