LANGUAGE

L’arresto di Maria Ressa – Il Post

ESTERI


La giornalista filippina Maria Ressa, capo del sito di news Rappler, è stata rilasciata su cauzione dopo essere stata arrestata mercoledì, a Manila, con l’accusa di diffamazione online. Rappler è un sito molto critico nei confronti del governo del presidente delle Filippine Rodrigo Duterte e Ressa per questo è nota in tutto il mondo: in particolare dopo che, a dicembre, la rivista americana Time l’aveva messa tra le persone dell’anno insieme ad altri giornalisti minacciati per il loro lavoro. Per essere rilasciata Ressa ha pagato una cauzione di 100mila pesos filippini,…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE