LANGUAGE

Dai No Tav all’ala dura del M5S, tutti scontenti a Torino: “Ha vinto Telt”

ESTERI


Oggi un incontro tra i due movimenti, la maggioranza di Appendino torna in bilico


Il giorno dopo la mossa del presidente del Consiglio Giuseppe Conte sulla Tav, il commento più lapidario arriva da Alberto Perino, leader storico dei No Tav, il movimento che da 25 anni (si è iniziato a parlare della Torino-Lione nel 1994) si oppone al treno superveloce in valle: “Telt vince, Conte e i 5stelle perdono, Salvini gode”. Poche parole a indicare l’umore della Valsusa dopo la…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Translate »