LANGUAGE

Giornata mondiale per le vocazioni. Il Papa: non siate sordi alla chiamata di Dio

ESTERI


La chiamata di Dio non è un’ingerenza nella nostra libertà ma l’offerta di entrare in un progetto di vita, in una promessa di bene e felicità, non siate sordi a tale chiamata: così il Papa nel messaggio inviato in occasione della 56esima Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni

Cecilia Seppia – Città del Vaticano

Promessa e rischio sono i due aspetti che Papa Francesco mette in evidenza nel messaggio per la 56esima Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, ispirato dal brano del Vangelo sulla chiamata dei primi discepoli presso il lago di Galilea,…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE