LANGUAGE

Quella “Città Proibita” che racconta la complessa storia militare della Germania – Photogallery

ESTERI


È un enorme complesso militare abbandonato nascosto all’interno di una pineta recintata nella Germania orientale

Condividi

“Il Kaiser, Hitler, i sovietici – tutti erano militarmente attivi qui, uno dopo l’altro”, dice Werner Borchert, 67 anni, una guida che offre visite alla “Haus der Offiziere”, o complesso di ufficiali di Zossen, a circa 40 chilometri a sud di Berlino. 

Il complesso, inaugurato nel 1916, ha ospitato l’esercito del Kaiser Guglielmo II di Germania, è servito come centro di comando militare dei nazisti durante la seconda guerra mondiale – e…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE