LANGUAGE

Poste Italiane, in arrivo 3.170 nuove assunzioni

ECONOMIA


Poste Italiane ha firmato un accordo per assumere 3170 nuovi lavoratori entro il 2020. L’accordo, ricorda l’azienda, segue quello firmato nel giugno scorso sulle politiche attive del lavoro per il triennio 2018-2020, definendo nel dettaglio gli interventi nei diversi ambiti da attuare nel corso di quest’anno nell’ambito di una complessiva riorganizzazione.

Oltre ai 3170 nuovi inserimenti, l’accordo prevede nuove assunzioni di risorse part time negli stabilimenti di Posta, Comunicazione e Logistica a fronte di un piano di uscite basato su esodi volontari…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE