LANGUAGE

Ciclone su Mozambico, Zimbabwe e Malawi: 150 morti

ESTERI


Numerosi i dispersi

Mozambico, Zimbabwe e Malawi sono stati colpiti da un violento ciclone che ha provocato almeno 150 vittime e centinaia di dispersi: la più colpita è stata la città portuale mozambicana di Beira

Condividi

Sale a oltre 150 morti il bilancio delle vittime causate nello Zimbabwe orientale, nel Mozambico centrale e in Malawi dal Ciclone Idai nella regione di Chimanimani, nello Zimbabwe orientale. Numerosi i dispersi e non si contano abitazioni, strade e ponti distrutti a causa delle piogge violente e delle conseguenti inondazioni.

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE