LANGUAGE

Elezioni in Slovacchia: sovranisti fuori dal ballottaggio. Il successo dell’avvocatessa Zuzana Caputova, liberale e ambientalista

ESTERI


Addio al ballottaggio per i sovranisti nel cuore di Visegrad, tagliati fuori dal secondo turno delle presidenziali in Slovacchia dove prende forma la possibilità di un cambiamento radicale rispetto al passato. Il volto di queste presidenziali è quello di Zuzana Caputova, avvocatessa 45enne liberale e ambientalista critica nei confronti di un governo la cui stabilità è stata minata dall’omicidio del giornalista d’inchiesta Jan Kuciak. Caputova, sostenuta dal presidente uscente Andrej Kiska e che ha sostenuto le proteste di piazza anti-governative, ha guadagnato il  il 40,57% dei…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE