LANGUAGE

Europa League 2019: i migliori momenti vol. 10

SPORT


Ieri sera dopo il terzo gol dell’Arsenal, il secondo personale, Aubameyang si è affacciato oltre i cartelloni pubblicitari, come alla ricerca di qualcosa, che ha visto spuntare alla sua sinistra. Fermando i compagni che volevano abbracciarlo è andata a raccoglierla: era una sacca nera dai contorni arancione fosforescente, tipo quelle che usiamo in viaggio per tenere i prodotti da bagno.

 

 

Da lì ha estratto la maschera per l’esultanza a la Black Panther, ma visto la sua dimensione è probabile che contenesse una o più di queste cose:

 

– il fratello Willy (quello magro per…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE