LANGUAGE

Michael Jackson, la figlia Paris tenta il suicidio. “Gesto legato a ‘Leaving Neverland’, documentario sugli abusi sessuali del padre”

ESTERI


Ha tentato di nuovo il suicidio, tagliandosi le vene. Paris Jackson, la figlia 21enne di Micheal, è stata ricoverata in un ospedale di Los Angeles dopo avere provato per la seconda volta – la prima era stata nel 2013 – a togliersi la vita. Al momento le sue condizioni sono stabili. Secondo il sito Tmz, il gesto della ragazza è legato agli effetti del documentario Leaving Neverland (che in Italia arriva in due puntate su Nove il 19 e 20 marzo), in cui due uomini, Wade Robson e James Safechuck, accusano di essere stati molestati dalla star quando erano bambini (guarda la clip)….

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE