LANGUAGE

SBK 2019. Bautista: “Rea ha cercato il contatto. Fortunato a non cadere” – Superbike

SPORT


Non ci sono dubbi che i due protagonisti di questo campionato Superbike 2019 siano loro Alvaro Bautista e Jonathan Rea. Lo spagnolo ha stupito sia per la facilità con la quale è riuscito a portare subito al limite la sua nuova Panigale V4 che per la capacità di tenere dei ritmi elevatissimi anche per il quattro volte campione del mondo Rea, che sino a prima dell’arrivo di Bautista sembrava imbattibile.

A Phillip Island i due si erano contesi la prima posizione solo per sei dei dieci giri della gara sprint, mentre qui a Buriam, anche a causa di alcune errori di Bautista,…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE