LANGUAGE

Mattarella in Giordania: “Gerusalemme è delle tre religioni monoteiste. No a modifiche unilaterali dei confini”

ESTERI


AMMAN. “L’Italia, come tutta l’Unione europea, sostiene la risoluzione “due popoli, due Stati”, e pertanto “non saranno accettate mutazioni dei confini territoriali unilaterali”, che non siano quindi concordate tra le parti.
 
Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un colloquio ad Amman con re Abdullah II. Il Capo dello Stato ha parlato dalla Giordania mentre arrivava la conferma della vittoria di Netanyahu in Israele, che soltanto pochi giorni fa aveva promesso: “In caso di vittoria annetteremo la Cisgiordania”. Ed è a questa minaccia che il Capo…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE