LANGUAGE

Superbike, limitazioni per Ducati e concessioni per Honda: ecco cosa cambierà da Assen

SPORT


Era una notizia praticamente certa, ma adesso è diventata ufficiale: per il meccanismo del “balance of performance” la Ducati Panigale V4R di Bautista, così come quelle di Davies, Laverty e Rinaldi, subirà una limitazione del numero di giri motore, scendendo a 16100, 250 in meno rispetto ai primi tre round del Mondiale.

Ma come già spiegato, il fatto che Ducati abbia già effettuato dei test in previsione della limitazione, unito alla minore importanza dei rettilinei nelle prossime tre tappe del Mondiale, quelle necessarie per eventuali ulteriori interventi della FIM, difficilmente…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE