LANGUAGE

Umm e le altre, la rivoluzione delle donne beduine che passa attraverso il turismo – Photogallery

ESTERI


Un reportage di AP dall’Egitto racconta la storia delle prime quattro donne che lavorano come guide turistiche nel Sinai.

Condividi

Davanti al panorama mozzafiato delle montagne nel deserto, Umm Yasser, la prima donna beduina a lavorare come guida turistica, fa una pausa per indicare una pianta locale e comincia a spiegare 
come viene usata nella medicina tradizionale a un gruppo di turiste straniere. Umm Yasser sta aprendo nuovi orizzonti di emancipazione per le donne della comunità beduina della penisola del Sinai in Egitto, una comunità tradizionalmente molto…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE