LANGUAGE

CAOS VENEZUELA/ La posizione dell’Italia torna a vacillare

ESTERI


Che la tragedia del Venezuela sia ormai da considerare peggio del 29 statunitense o della Repubblica di Weimar del secolo scorso ormai lo dicono più che altro i numeri:l’inflazione ha raggiunto la stratosferica cifra del 1.623.656 per cento, mentre nel Paese più ricco del mondo di risorse energetiche naturali e primo anche nei giacimenti petroliferi sono stati estratti solo 740.000 barili quotidiani contro i 3 milioni di pochi anni fa. Ma non solo: ormai la crisi di energia elettrica a causa dei blackout si è ripercossa stabilmente anche…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE