LANGUAGE

MotoGP, Miller: “Adoro la Ducati, l’obiettivo è la squadra ufficiale”

SPORT


C’è una Ducati sul podio di Austin. Non è quella di Andrea Dovizioso, tantomeno di Danilo Petrucci. Stiamo parlando della Rossa di Jack Miller, autore del terzo posto alle spalle di Rins e Rossi. La prestazione in Texas non può che regalare fiducia all’alfiere Pramac.

“Sono riuscito a partire bene e a imprimere un buon ritmo alla corsa – ha esordito Jack – non era una cosa facile, soprattutto dopo la scelta delle gomma morbida. Dentro di me ero infatti consapevole che avrei sofferto nel finale. Il problema è che non avendo potuto fare le libere al sabato non era…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE