LANGUAGE

F1 | Ferrari: Rosso Opaco – Giancarlo Bruno

SPORT


Dopo il Gran Premio d’Australia, archiviato come una giornata negativa che può capitare durante la stagione, quello del Bahrain sembrava aver confermato le doti velocistiche della monoposto rossa, penalizzata solo da problemi di affidabilità, circostanza comunque da non sottovalutare.

Il Gran Premio cinese era quindi atteso per avere conferma della bontà del progetto e invece ha mostrato che esiste un gap con la Mercedes, al di là di errori di strategia del muretto box che comunque non avrebbero mutato il risultato finale.

Seconda giornata negativa della…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE