LANGUAGE

I corrispettivi telematici come opportunità

ECONOMIA



Se è chiaro che dal 1.07.2019 diverrà obbligatorio certificare i corrispettivi mediante un registratore telematico (o un server-RT) per gli esercenti con volume d’affari superiore a 400.000 euro (dal 1.01.2020 con qualunque volume d’affari), d’altro lato proponiamo alcune considerazioni sia di metodo che di opportunità. In particolare, solo nel caso di tenuta di contabilità separate sarà possibile fare i conti con il citato limite e solo per l’attività soggetta a certificazione dei corrispettivi; in caso contrario, il volume d’affari sarà…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE