LANGUAGE

INCENDIO NOTRE DAME/ Ci libera dall’illusione del nostro “vecchio” mondo

ESTERI


È impossibile scrivere a proposito di Notre-Dame qualche cosa che qualcuno, re, presidente o passante su Facebook o Twitter, non abbia già scritto. È facile perdersi tra milioni di commenti via Internet, e passare a lato dell’essenziale.

Nel 1789, avuta notizia della presa della Bastiglia, il re Luigi XVI chiese al duca di Liancourt se fosse in corso una rivolta a Parigi. “No, sire – rispose il duca – è una rivoluzione”. Così forse il presidente Macron avrà chiesto a qualcuno, mentre si accingeva a pronunciare un discorso televisivo,…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE