LANGUAGE

Marzo in rosso per l’auto europea, Fca peggio del mercato – Repubblica.it

ECONOMIA


MILANO –  Ancora un calo delle immatricolazioni di auto nuove in Europa (Unione europea più paesi Efta) a marzo. Il calo, segnala l’associazione dei costruttori Acea, è del 3,6% su base annua, per 1,77 milioni di nuove vetture vendute. Tra i grandi paesi è l’Italia a far segnare la contrazione percentuale maggiore (-9,6%), seguita da Spagna (-4,3%) e Regno Unito (-3,4%). Il mercato dell’Unione europea (-3,9%) registra con marzo il settimo calo consecutivo delle immatricolazioni dal settembre 2018.

Il bilancio del primo trimestre non può dunque che essere deficitario con 4.146.152 auto…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE