LANGUAGE

Nexi, debutto in rosso a Piazza Affari. Ma Bertoluzzo guarda avanti: “Abbiamo basi solide”

ECONOMIA


Sbarco in rosso per Nexi in Borsa. Quella che doveva essere la più grande Ipo di Borsa Italiana ha visto, il giorno del debutto, i titoli cedere il 5% rispetto al prezzo di collocamento di 9 euro. Le prime contrattazioni, quindi, pongono la valorizzazione della società vicina al limite inferiore. La capitalizzazione totale è quindi pari a 5,4 miliardi di euro, contro i 5,7 miliardi della valorizzazione a 9 euro.

L’Ad Paolo Bertoluzzo ha ricordato che “Nexi non ha nemmeno due anni di età”, ma ha fondamenta solide e “ha alle spalle le banche popolari e società come Cartasì e…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE