LANGUAGE

Notre-Dame, Pinault rinuncia al maxi sconto fiscale sulla donazione da 100 milioni – Repubblica.it

ESTERI


MILANO – Per il fisco francese poteva rivelarsi una beffa, ma il caso si è spento prima ancora di nascere.  La famiglia Pinault, azionista di maggioranza del gruppo Kering, ha annunciato oggi che rinuncerà agli sgravi fiscali legati alla donazione di 100 milioni di euro annunciata nei giorni scorsi dalla famiglia per la ricostruzione di Notre-Dame. “La donazione per Notre-Dame de Paris non porterà nessuno sgravio fiscale. La famiglia Pinault ritiene che sia fuori discussione fare portare il peso ai contribuenti francesi”, ha spiegato François-Henri Pinault, presidente della holding e…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE