LANGUAGE

Blitz vegano al macellaio: “Noi non siamo assassini”

ESTERI


L’uomo, un macellaio 33enne di Parigi, ha riportato la frattura di una costola

“Ho paura, non siamo assassini”. Slogan minacciosi, liquido rosso per imbrattare il banco di Steevens, un macellaio 33enne che lavora al mercato chiuso di Saint-Quentin, a Parigi. Ad aggredirlo, un gruppo di militanti vegani antispecisti.

Erano circa le cinque del mattino, quando il macellaio sente “un liquido che mi colava addosso: mi sono messo le mani sulla testa e le ho guardate. Era vernice…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE