LANGUAGE

Salvini sui migranti: «Nessuno può darmi ordini, nemmeno Conte»

ESTERI


La Ong Sea Watch 3, con a bordo i 65 migranti soccorsi due giorni fa, è ancora in acque internazionali. Ha chiesto un porto sicuro in cui rifugiarsi a diversi Paesi, Italia inclusa. Nelle scorse ore, però, è stata diffidata dal Viminale: non può raggiungere le acque italiane. Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha ribadito la linea dura, già espressa nelle prime ore del mattino in un post sui social.
«Nessun ministro e neanche il presidente del Consiglio pensi di ordinare a me di far arrivare le navi con i migranti in Italia. Se qualcuno pensa di riaprire i porti ha trovato…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE