LANGUAGE

Usa-Iran, Trump vuole davvero la guerra?

ESTERI


Il rischio da evitare, ora, quello di una proxy war, la guerra per procura. Da una parte gli Stati Uniti con Israele, Arabia Saudita ed Emirati Arabi; dall’altra l’Iran. Ieri, nel corso di una riunione ristretta con i generali, Donald Trump ha detto che non sua intenzione scatenare un conflitto militare con Teheran. Le fonti di tensione, per, si moltiplicano. Il figlio del re saudita, nonch viceministro della Difesa saudita, Khalid Bin Salman, accusa le Guardie della Rivoluzione iraniana di aver ordito l’attentato, condotto dai ribelli yemeniti Houthi, contro…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE