LANGUAGE

Un nuovo esodo dalla Libia: “100mila profughi pronti a venire in Italia”

ESTERI


Italia. È il mantra che si sente nelle strade di Tripoli, dove centomila tra migranti e sfollati aspettano di raggiungere la terra promessa. Dall’altra parte del Mediterraneo c’è una bomba ad orologeria che rischia di scoppiare da un momento all’altro. È la Libia, logorata dagli scontri, dove si combatte da mesi un conflitto a bassa intensità. Da quando lo scorso aprile le truppe del generale Khalifa Haftar hanno lanciato una nuova offensiva su Tripoli, nessuno ha interesse a fermare le parti in campo. È una guerra per procura, e la pace in questo momento non conviene a nessuno….

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE