SAGAN. «SONO QUI PER LA MAGLIA VERDE»


Nel suo mirino, Peter Sagan ha la settima maglia verde e non ne fa mistero: «Sarebbe un record, lo so, ma non datelo per scontato. Prima bisogna finire il Tour e poi bisogna conquistare i punti per vincerla. Non sono proprio due condizioni da poco… È bello essere qui in Belgio per il Tour, anche perché il clima è migliore che durante le classiche di primavera. Qui in Belgio ho iniziato il mio primo tour in Belgio: era il 2012, partivamo da Liegi e allora ero un corridore come gli altri, non fmi toccava la conferenza stampa, mentre ora provo anche a godermi questa parte del mio…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

A Bezos il divorzio costa 38 miliardi

Share this on WhatsApp Nel suo mirino, Peter Sagan ha la settima maglia verde e non ne fa mistero: «Sarebbe un record, lo so, ma non datelo per scontato. Prima bisogna finire il Tour e poi bisogna conquistare i punti per vincerla. Non sono proprio due condizioni da poco… È […]

Subscribe US Now

Translate »