“Alex sequestrata, i migranti sbarcano”. Ma si apre una crepa nel governo


Un’altra nave delle Ong è stata sequestrata. La “Alex” finisce così, almeno per adesso, la sua navigazione. Come è successo giorni fa alla Sea Watch, come prima ancora alla mare Jonio. Era questo l’obiettivo che Matteo Salvini si era prefissato di raggiungere e per due giorni lo ha perseguito lasciando i migranti in mezzo al mare.

E’ quasi mezzanotte, sulla nave Alex si è ormai allo stremo delle forze e sui migranti pesa uno scontro politico all’interno del governo. Scontro che non si rivolve neanche nella notte ma il ministro dell’Interno intanto autorizza lo sbarco. Ha…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Artsakh, tregua (precaria) nell’Eden - Corriere.it

Share this on WhatsApp Un’altra nave delle Ong è stata sequestrata. La “Alex” finisce così, almeno per adesso, la sua navigazione. Come è successo giorni fa alla Sea Watch, come prima ancora alla mare Jonio. Era questo l’obiettivo che Matteo Salvini si era prefissato di raggiungere e per due giorni […]

Subscribe US Now

Translate »