Elezioni in Grecia, candidati e sondaggi. Tsipras vicino al tramonto – Esteri


Atene, 6 luglio 2019 -. Tutti contro Alexis Tsipras in una Grecia chiamata domani al voto anticipato. Dalla sinistra radicale, che non perdona al premier progressista di aver assecondato le politiche di austerità imposte dalla Troika (Commissione europea, Bce e Fmi), ai conservatori che lo attaccano per le scelte di legalizzare la cannabis e rafforzare i diritti nelle unioni omosessuali, fino alla Chiesa ortodossa, stanca del laicismo del leader di Syriza.

Gli ultimi sondaggi

Salvo sorprese, le urne sanciranno l’epilogo dell’esperienza al governo (e anche politica?) di…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

TIM, questi due servizi sono ufficialmente stati eliminati da pochi giorni - Tecnoandroid

Share this on WhatsApp Atene, 6 luglio 2019 -. Tutti contro Alexis Tsipras in una Grecia chiamata domani al voto anticipato. Dalla sinistra radicale, che non perdona al premier progressista di aver assecondato le politiche di austerità imposte dalla Troika (Commissione europea, Bce e Fmi), ai conservatori che lo attaccano per le […]

Subscribe US Now

Translate »