LANGUAGE

PRADÈ SI È PRESENTATO ALLA GRANDE E CON VERETOUT HA FATTO LA VOCE GROSSA. MA SUL MERCATO GLI ERRORI DEL PASSATO PESANO COME UN MACIGNO

SPORT


Prezzi pazzi ed errori del passato. La stagione viola è già cominciata, ma un po’ come accadde nel 2012, Moena sarà solo un antipasto. Pradé deve vendere decine di esuberi e Montella nel frattempo dovrà volare in America con una squadra che non può definirsi tale: l’era Commisso insomma inizia in salita, ma questo in fondo l’avevamo già capito. Questi giorni in mezzo alle montagne allora serviranno a scegliere i giovani da tenere in squadra, a cercar di capire se Vlahovic e Montiel, ma anche Castrovilli, Sottil, Venuti e Ranieri, potranno davvero far comodo anche quando si…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE