LANGUAGE

RETROSCENA/ Dietro il Russiagate italiano lo scontro Clinton-Trump

ESTERI


Savoini dice di aver fatto parte dello staff del ministro Salvini durante la sua visita a Mosca l’anno scorso; è lo stesso Savoini a scriverlo al sito Buzzfeed, che ha dato il “la” al Russiagate italiano. Lo staff di Salvini, ovviamente, smentisce. Lo riportava ieri il Messaggero, insieme alle repliche di Savoini, che fa valere la sua vecchia militanza leghista, prima di rito bossiano poi maroniano, per dire di collaborare “da sempre” con l’attuale vicepremier, essendo lui – Savoini – iscritto alla Lega dal ’91. Insomma, un membro…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE