Rocco, “tigre” italiana della missione Apollo


Rocco Anthony Petrone, la tigre di Cape Canaveral, italoamericano di origine lucana, diventò il più fidato collaboratore di Wernher von Braun nella missione Apollo, e arrivò poi a sostituirlo. Il suo ruolo centrale (e poco conosciuto) nell’impresa, è ora al centro di un libro del giornalista lucano Renato Cantore, Dalla Terra alla Luna. I suoi genitori, racconta l’autore, partirono all’inizio del 1921 da Sasso di Castalda, un piccolo paese in provincia di Potenza, che non ha mai smesso di spopolarsi. «Arrivarono in America pochi mesi prima del Quota Act, la legge che pose un freno…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Volkswagen, le prime anticipazioni del California 6.1 - Mondo Auto

Share this on WhatsApp Rocco Anthony Petrone, la tigre di Cape Canaveral, italoamericano di origine lucana, diventò il più fidato collaboratore di Wernher von Braun nella missione Apollo, e arrivò poi a sostituirlo. Il suo ruolo centrale (e poco conosciuto) nell’impresa, è ora al centro di un libro del giornalista […]

Subscribe US Now

Translate »