Investire oggi in obbligazioni, fra paura di recessione e tassi negativi


I rendimenti negativi sui titoli di stato in gran parte d’Europa stanno spiazzando un po’ tutti e genera preoccupazione. I tassi negativi sono un fenomeno che solo 10 anni fa era ritenuto inimmaginabile dai più esperti, eppure oggi sembra quasi la normalità in un contesto finanziario che è profondamente mutato, con le banche centrali che dirigono i flussi di capitale a comando e gli Stati europei alle prese con problemi di bassa crescita.

In un contesto simile, in cui si parla sempre più di recessione sia in Europa che negli USA, dove la curva dei rendimenti si è invertita (i…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Canada, dentro la HMS Terror: le prime immagini subacquee dell'ammiraglia avvolta nel mistero - La Stampa

Share this on WhatsApp I rendimenti negativi sui titoli di stato in gran parte d’Europa stanno spiazzando un po’ tutti e genera preoccupazione. I tassi negativi sono un fenomeno che solo 10 anni fa era ritenuto inimmaginabile dai più esperti, eppure oggi sembra quasi la normalità in un contesto finanziario […]

Subscribe US Now

Translate »