Isa, dichiarazioni tutte da rifare: arrivano le prime segnalazioni dell’Agenzia delle Entrate

ECONOMIA


L’avvio turbolento dei nuovi Isa rischia di avere un seguito ancora più avverso, specie per gli intermediari abilitati.

Nella giornata di ieri, infatti, commercialisti e consulenti hanno ricevuto alcune comunicazioni da parte dell’Agenzia delle Entrate che li hanno lasciati davvero di stucco. Negli avvisi inviati telematicamente – direttamente via email – l’Amministrazione finanziaria ha informato gli intermediari abilitati della presenza di errori nelle dichiarazioni precompilate Isa inviate nei mesi precedenti, tali da inficiare la validità…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE