Doping, le tappe del caso Alex Schwazer: dalla squalifica alle anomalie nelle analisi

CRONACA



Nuovo capitolo nella vicenda dell’atleta sospeso nel 2016. L’udienza del tribunale di Bolzano del 12 settembre ha illustrato la perizia effettuata dal Ris dei Carabineri di Parma sulle provette di urine A e B del marciatore, riferite al controllo del primo gennaio 2016

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE