Fabrick risponde alla direttiva PSD2 con una soluzione di fallback ‘chiavi in mano’


La direttiva PSD2 entrerà in vigore il prossimo 14 settembre, segnando una rivoluzione nel settore bancario e fintech. L’italiana Fabrick, parte del Gruppo Sella, ha sviluppato una propria soluzione “chiavi in mano” che permette di rispondere ai requisiti della nuova direttiva con un impegno tecnico minimo da parte degli istituti interessati dalla creazione di una cosiddetta soluzione di fallback.

Fabrick sviluppa una soluzione di fallback “chiavi in mano” per PSD2

La nuova direttiva PSD2 prevede che le banche, gli istituti di pagamento e di moneta elettronica implementino…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Usa, Politico: "Israele spiava Trump alla Casa bianca". Netanyahu: "Clamorosa menzogna"

Share this on WhatsApp La direttiva PSD2 entrerà in vigore il prossimo 14 settembre, segnando una rivoluzione nel settore bancario e fintech. L’italiana Fabrick, parte del Gruppo Sella, ha sviluppato una propria soluzione “chiavi in mano” che permette di rispondere ai requisiti della nuova direttiva con un impegno tecnico minimo […]

Subscribe US Now

Translate »