Fiorentina Juventus, le chiavi tattiche della sfida



L’ultima formazione utilizzata da Montella ha visto solo due cambi rispetto a quella della prima giornata contro il Napoli (che era la più giovane degli ultimi 25 anni): Ranieri ha sostituito Venuti sulla fascia sinistra e Boateng ha preso il posto di Vlahovic al centro dell’attacco.

Contro il Genoa, la Fiorentina non è riuscita a concretizzare la mole di gioco, mentre contro il Napoli è stata incapace di mantenersi costante fino alla fine. Trattandosi delle prime partite stagionali, è sempre difficile comprendere dall’esterno quanta brillantezza fisica e mentale ci sia nelle…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Regionali 2020, il manifesto di Fitto «Uniti per dire basta a Emiliano»

Share this on WhatsApp L’ultima formazione utilizzata da Montella ha visto solo due cambi rispetto a quella della prima giornata contro il Napoli (che era la più giovane degli ultimi 25 anni): Ranieri ha sostituito Venuti sulla fascia sinistra e Boateng ha preso il posto di Vlahovic al centro dell’attacco. […]

Subscribe US Now

Translate »