“Juve-Verona a rischio. L’inchiesta Last banner prosegue”

Prima Notizia 24


TORINO – “Quella di sabato era una partita già attenzionata. Sono due tifoserie con ideologie differenti. Ora aumentano i rischi perché sono prevedibili reazioni“. Così il questore di Torino Giuseppe De Matteis in vista di Juventus-Verona, che si disputerà sabato prossimo all’Allianz Stadium, prima gara di campionato dopo l’azzeramento dei vertici dei gruppi ultrà juventini finiti nell’inchiesta ‘Last banner‘ coordinata dalla Procura di Torino, che si auspica venga replicata ora in altri stadi e in altre Regioni. “Questo è solo un velo squarciato in mezzo ad altri mille…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Buco dell'ozono sull'Antartide, il più piccolo dagli anni 80 - Ambiente & Energia - Agenzia ANSA

Share this on WhatsApp TORINO – “Quella di sabato era una partita già attenzionata. Sono due tifoserie con ideologie differenti. Ora aumentano i rischi perché sono prevedibili reazioni“. Così il questore di Torino Giuseppe De Matteis in vista di Juventus-Verona, che si disputerà sabato prossimo all’Allianz Stadium, prima gara di […]

Subscribe US Now

Translate »