Libia, nuovo attacco delle forze di Haftar sull’aeroporto degli italiani

Prima Notizia 24


TRIPOLI – Un’altra notte nei rifugi per i soldati italiani in Libia, mentre a poche centinaia di metri sono piovuti i missili. Anche ieri dopo il tramonto i droni del generale Haftar hanno attaccato l’aeroporto di Misurata, dove si trova l’ospedale delle missione Ippocrate con trecento nostri militari.

Le autorità di Bengasi hanno dichiarato che il bersaglio erano due bunker, usati dai tecnici turchi che assistono il governo di Tripoli. E questa mattina il portavoce dell’armata di Haftar, il generale Ahmed al-Mismari, ha annunciato che i bombardamenti saranno intensificati…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Caserta, affiliato alla Camorra ucciso dal suo boss: «Era malato di Aids e faceva sesso con le donne del clan»

Share this on WhatsApp TRIPOLI – Un’altra notte nei rifugi per i soldati italiani in Libia, mentre a poche centinaia di metri sono piovuti i missili. Anche ieri dopo il tramonto i droni del generale Haftar hanno attaccato l’aeroporto di Misurata, dove si trova l’ospedale delle missione Ippocrate con trecento […]

Subscribe US Now

Translate »