Superenalotto, ritirato premio da 209 milioni vinto a Lodi


A distanza di due mesi, il misterioso vincitore al Superenalotto di oltre 209 milioni di euro è passato all’incasso: Sisal SpA, concessionaria del gioco, ha reso noto che la schedina è stata presentata per le procedure di ritiro del premio, a cura di un ente Bancario incaricato dal vincitore, che mantiene dunque l’assoluto anonimato. La vincita più alta mai assegnata nella storia del SuperEnalotto di Sisal è stata realizzata grazie a una giocata di soli 2 euro, in un bar…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

PlayStation 5 darà il via alla “generazione dell’immediatezza” secondo EA - Tom's Hardware Italia

Share this on WhatsApp A distanza di due mesi, il misterioso vincitore al Superenalotto di oltre 209 milioni di euro è passato all’incasso: Sisal SpA, concessionaria del gioco, ha reso noto che la schedina è stata presentata per le procedure di ritiro del premio, a cura di un ente Bancario […]

Subscribe US Now

Translate »