Taglio parlamentari: il confronto con le altre Camere dei Paesi Ue – Politica


Con la riforma che taglia il numero dei parlamentari l’Italia diverrà il Paese dell’Ue con il minor numero di deputati in rapporto alla popolazione: con 0,7 “onorevoli” ogni 100.000 abitanti, supererà la Spagna che deteneva il primato con 0,8. Se un confronto tra Camere “basse” è possibile, dato che in tutti gli Stati esse hanno identiche funzioni, per i “Senati” risulta impossibile perché la maggior parte dei Paesi Ue (15 su 28) non lo hanno, e nei restanti 12 hanno funzioni molto diverse e inferiori rispetto al Senato Italiano che “duplica” le funzioni della…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Rifiuti Roma, Acea: “Possiamo potenziare l’inceneritore di San Vittore”. E su un nuovo impianto: “Se ce lo chiedono, lo facciamo”

Share this on WhatsApp Con la riforma che taglia il numero dei parlamentari l’Italia diverrà il Paese dell’Ue con il minor numero di deputati in rapporto alla popolazione: con 0,7 “onorevoli” ogni 100.000 abitanti, supererà la Spagna che deteneva il primato con 0,8. Se un confronto tra Camere “basse” è […]

Subscribe US Now

Translate »