Cerignola, il Consiglio dei ministri scioglie il Comune per mafia


“Accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali”. È con questa motivazione che il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ha deliberato lo scioglimento per mafia per diciotto mesi del Consiglio comunale di Cerignola (Foggia) e il contestuale affidamento dell’amministrazione dell’ente a una commissione di gestione straordinaria. "Da oggi comincia per la nostra città un periodo di buio”, ha commentato su…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Come installare Windows 10 November 2019 Update prima di tutti gli altri: perché farlo, e perché no - HWfiles

Share this on WhatsApp “Accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali”. È con questa motivazione che il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ha deliberato lo scioglimento per mafia per diciotto mesi del Consiglio comunale di Cerignola (Foggia) e il contestuale affidamento dell’amministrazione dell’ente a […]

Subscribe US Now

Translate »