Roberto Baggio al Festival dello Sport: “Penso ancora al rigore della finale dei Mondiali” – La Gazzetta dello Sport


L’ex “Divin Codino” intervistato dal direttore Andrea Monti: “Non avevo mai calciato un rigore così alto come nella finale mondiale del ’94. E nel 2002 avrei meritato di esserci anch’io”

dalla nostra inviata Alessandra Bocci

Dalla A di amicizia alla S di Sacchi, passando per Lippi, Bologna, Mazzone, Guardiola, Pasadena e tanti altri argomenti. Roberto Baggio si è raccontato in pratica dalla “a” alla “z”, appunto, dialogando con il direttore Andrea Monti sul palco del Teatro Sociale. Platea e palchi gremiti, code chilometriche sin dalla mattina per entrare: era…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Sampdoria, Ranieri è il nuovo allenatore: accordo fino al 2021

Share this on WhatsApp L’ex “Divin Codino” intervistato dal direttore Andrea Monti: “Non avevo mai calciato un rigore così alto come nella finale mondiale del ’94. E nel 2002 avrei meritato di esserci anch’io” dalla nostra inviata Alessandra Bocci 12 ottobre – 17:16 – Trento Dalla A di amicizia alla S […]

Subscribe US Now

Translate »