Il rendimento del nuovo Btp a tre anni collocato venerdi 11 ottobre


Ha fatto il pieno l’asta dei titoli di stato a media-lunga scadenza, una delle aste più consistenti degli ultimi mesi con ben quattro differenti scadenze in offerta che si è tenuta venerdì 11 ottobre. Per le diverse scadenze si sono registrati rendimenti leggermente più elevati di quelli visti nelle precedenti aste.

Nel dettaglio, sono stati allocati Btp triennali (ISIN: IT0005384497), con scadenza 15 gennaio 2023, per 2,75 miliardi con rendimento medio che torna in terreno…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Serie A femminile, i risultati della 3^ giornata: vincono Roma, Sassuolo e Fiorentina

Share this on WhatsApp Ha fatto il pieno l’asta dei titoli di stato a media-lunga scadenza, una delle aste più consistenti degli ultimi mesi con ben quattro differenti scadenze in offerta che si è tenuta venerdì 11 ottobre. Per le diverse scadenze si sono registrati rendimenti leggermente più elevati di […]

Subscribe US Now

Translate »