Investimenti, perché masticare l’abc (e affidarsi ai siti sicuri) sono la migliore soluzione per evitare le truffe


Italiani popolo di santi, poeti e risparmiatori. Ma certo non di investitori. Lo raccontano i dati: il 78% della popolazione nel nostro Paese si sente ancora un risparmiatore ma mantiene i soldi perlopiù bloccati in fondi bancari poco remunerativi (75%). Chi investe è solo il 47% della popolazione, un valore inferiore al 55% presente a livello globale. La finanza, questa sconosciuta. Almeno in Italia. Secondo una recente ricerca della Consob, solo il 2% degli intervistati conosce tutte le nozioni base e il 30% non conosce concetti come azioni, obbligazioni, conti correnti. È​ vero…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Inter-Milan, biglietti esauriti allo stadio Breda per il Derby di Milano femminile

Share this on WhatsApp Italiani popolo di santi, poeti e risparmiatori. Ma certo non di investitori. Lo raccontano i dati: il 78% della popolazione nel nostro Paese si sente ancora un risparmiatore ma mantiene i soldi perlopiù bloccati in fondi bancari poco remunerativi (75%). Chi investe è solo il 47% […]

Subscribe US Now

Translate »