Thiago Motta e il 2-7-2 con portiere a centrocampo: come nasce la sua provocazione tattica

Prima Notizia 24



Circa un anno fa, il nuovo allenatore del Genoa, all’epoca tecnico delle giovanili del Psg, spiegava come si preparava a rivoluzionare la storia della tattica. Semplicemente girando un foglio di carta

Nelle ore in cui Thiago Motta si appresta a diventare il nuovo allenatore del Genoa, sarebbe curioso chiedere a Ionut Radu che cosa si aspetti dal suo prossimo mister. Lui, in quanto portiere dei rossoblù, potrebbe essere infatti il protagonista principale di una delle più clamorose rivoluzione tattiche della storia del calcio: il modulo 2-7-2, con portiere a centrocampo. Roba da…

LEGGI L’ ARTICOLO ORIGINALE

Next Post

Bonus auto Lombardia: contributi anche per chi ha già rottamato - La Gazzetta dello Sport

Share this on WhatsApp Circa un anno fa, il nuovo allenatore del Genoa, all’epoca tecnico delle giovanili del Psg, spiegava come si preparava a rivoluzionare la storia della tattica. Semplicemente girando un foglio di carta Nelle ore in cui Thiago Motta si appresta a diventare il nuovo allenatore del Genoa, […]

Subscribe US Now

Translate »