Prescrizione, intesa Pd-M5S-Leu. Ma Renzi dice no: «Se ci voglion cacciare lo dicano». Conte: «Basta rinvii»


Prescrizione, intesa Pd-M5S-Leu. Ma Renzi dice no:

ROMA — Dopo il passo avanti del ministro grillino della Giustizia Alfonso Bonafede, andato incontro alla proposta di Leu sottoscritta dal Pd, a restare isolati sono i renziani di Italia viva.

Mancava il loro s per sciogliere definitivamente il nodo prescrizione, ma al nuovo vertice convocato ieri sera dal premier Giuseppe Conte hanno ridetto no: per Iv c’ solo la strada del rinvio della riforma Bonafede (sebbene sia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close